Se cerchi in rete troverai facilmente articoli che spiegano i buoni motivi per gettarsi in questa esperienza assurda quale è l’Erasmus.

Ti convinceranno in qualsiasi maniera che questa è l’esperienza che fa per te e che non potrai vivere senza. 

Ebbene, se hai cercato i buoni motivi per NON farlo mai, sei capitati nel posto giusto. 

Dopo due Erasmus (e altri due in programma) credo di essere la persona più adatta a rispondere alle domande più gettonate sul fatidico anno all’estero e ho riassunto le dieci cose peggiori proprio qui. 

PERDERAI TEMPO

Questa è la prima domanda in assoluto che mi fanno i ragazzi che non hanno mai fatto l’Erasmus (e che forse non hanno troppa intenzione di farlo)

 “Hai perso tempo? Hai dato tutti gli esami?”

Spero che questa sia l’ultima volta che io debba spiegare i pro e i contro e rispondo semplicemente con: 

si. Ho perso moltissimo tempo. Intere giornate a fare amicizia, scoprire nuovi posti, interfacciarmi con culture diverse e attendere treni che mi portassero a miglia e miglia di distanza. Per non parlare delle serate al pc o davanti ad una birra con amici, programmando il weekend successivo.

In realtà questo può diventare pericoloso: ti chiederai per il resto della tua vita come hai potuto sprecare così tanto tempo chiuso in casa! 

PERDERAI MOLTI AMICI…E A VOLTE ANCHE L’AMORE

Mi spiace essere così sincera ma… un periodo all’estero è il modo migliore per capire chi davvero tiene a te. Ti accorgerai che la lista delle tue priorità cambierà velocemente e che l’amica che ti parlava di quanto fosse figa la sua nuova Michael Kors forse non ti gasa più come un tempo, né tantomeno ascoltare le lamentele su skype del tuo (ex) ragazzo sul mancato rigore della Juve.

PIANGERAI TANTISSIMO

Eh si, anche i più forti. In erasmus si piange sempre la terza settimana e l’ultima. La terza perché vi accorgerete che casa è lontana e che non siete in vacanza e l’ultima…perché non vorrete rientrare.

SPENDERAI UN SACCO DI SOLDI

Fatevelo dire da me che ho vissuto a Parigi e a Spalato. Nel primo posto la vita era carissima mentre nel secondo avevo tutte le carte in regola per fare la riccona del villaggio con la sola borsa erasmus. 

E invece? E invece ho speso tutto per vedere i Balcani, mangiare Burek e brindare a Rakja.

E si, sono stati i soldi meglio spesi della mia vita, mi piace chiamarli “esperienze”

PERDERAI LA MEMORIA

Attenzione! So già che stai pensando alle sbronze e alle innumerevoli cazzate che farai sotto i fumi dell’alcool e che farai finta di dimenticare. 

No, intendevo tutt’altro: Avrai così tanti bei ricordi, nuovi amici, immagini impresse di gite fuori porta, serate, tanti diversi modi di dire in tutte le lingue d’europa che la tua memoria dovrà necessariamente sacrificare qualcosa… eliminando magari gossip della tua città, date di esami e…pin del bancomat.

SMETTERAI DI ACCONTENTARTI…O LO FARAI TROPPO
Sembra un controsenso ma ti assicuro che una volta rientrato il racconto del tuo amico su come ha passato il sabato sera in discoteca non ti farà più effetto. 

Però ti acconteterai di un semplicissimo tramonto o del suono del mare d’inverno per essere felice.

NON TI RICONOSCERANNO PIU’

Non cambierai carattere, ma semplicemente non avrai più voglia di portare la maschera che hai tenuto per tutta la vita indossata. 

Farai quello che vorrai, ti vestirai come meglio credi e imparerai a non dare troppa importanza ai commenti degli altri.

PRENDERAI MOLTI CHILI

Si sa, le esperienze pesano 😉

NON SMETTERAI PIU’ DI PARLARE

Sarai così entusiasta della tua esperienza che vorrai dirla a tutti. Ma non solo, metterai timidezza da parte e avrai un sacco di aneddoti ed esperienze da raccontare. La cosa più figa di tutte è che ora potrai farlo in più lingue diverse.

SARAI CONTAGIATO
Da una cosa bellissima e meravigliosa che si chiama voglia di fare. Capirai l’importanza di scoprire il mondo e non vorrai più perdere il tempo a casa studiando capitoli e capitoli di cose capite da qualcun altro. Vorrai iniziare tu a fare qualcosa e magari voler aiutare gli altri.

E undicesima…AVRAI SEMPRE FAME

Insaziabile di esperienze, di vita, di voglia di scoprire e poi si sa… le persone felici hanno sempre fame 🙂

Ilaria Polisino

English version here ! 

Annunci